sabato, settembre 13, 2008

Vent'anni

Io quando avevo vent'anni gli Zen Circus non li conoscevo. Ma quando avevo vent'anni non conoscevo neanche le due persone a cui tengo di più oggi. Questo per dire che non sempre la vita a vent'anni è più bella che a trenta. Anzi. Chi lo sostiene non ha vissuto i miei di vent'anni. Oppure i suoi trenta fanno schifo a causa di una scopata per caso ed un anello al dito.

In ogni caso, ieri ho visto gli Zen Circus, e nello stesso giorno le due persone in questione mi hanno fatto sentire importante. Questo per dire che ci sono giorni in cui tutto va per il verso giusto, e nonostante tutto andare a dormire con lo stesso senso di vuoto che non provavo da quando avevo, appunto, vent'anni.

Il concerto di ieri sera è stato in occasione l'ultimo "evento" dell'estate barese, già cominciano a venire fuori i primi concerti autunnali e sono davvero curioso di vedere come si svilupperà il programma musicale barese dopo un'estate decisamente soddisfacente, che ha avuto probabilmente il suo apice nel concerto a Polignano di Paolo Benvegnù. Sarebbe bello ad esempio che cominciassero ad arrivare anche artisti stranieri, non solo in occasione di Time Zone.

Dopo l'autunno arriverà l'inverno, e con esso l'inizio di una campagna elettorale che si annuncia disastrosa e triste, e che probabilmente vedrà riconsegnare la città ad uno dei personaggi più sordidi e indegni che io riesca ad immaginare. Il che, dato il "sentiment" del paese, non sarebbe poi così strano, ma fa doppiamente rabbia perchè qui ad essere sconfitta non sarà una sinistra impresentabile come alle politiche, ma un sindaco che tanto è riuscito ad ottenere per questa città. In ogni caso spero di riuscire a contribuire, anche in minima parte, ad una campagna elettorale che sento come fondamentale per il futuro. Se perdiamo anche la Puglia non c'è davvero più speranza. E vorrà dire che ci meritiamo gente come Fitto che ha la faccia di dichiarare pubblicamente cose come "Berlusconi è un grande uomo di stato, ha anche portato la pioggia a Bari". E senza alcun sorriso ironico sul volto. Lo ha detto con la sua solita faccia da saputello del cazzo.

Per concludere lunedì parto per Milano per un colloquio. E mercoledì per Galway alla ricerca della felicità. Io quando avevo vent'anni partivo per Leicester. Alla ricerca fondamentalmente della stessa cosa.


13 commenti:

Anonimo ha detto...

Buon viaggio ;)
Brain

Luca ha detto...

già e porta indietro un cappellino della guinness almeno :p

laragazzablu ha detto...

a parte che per i trenta ce ne vuole ancora un po', in bocca al lupo per il colloquio e.. ancora a galway??!! miii! ;-PpP

Krapp ha detto...

Luca, sai quello che penso, è che da questo blog sono banditi gli insulti :P

Annina, se qualcuno dei miei amici si decidesse di trasferirsi da qualche altra parte ne approfitterei di sicuro :)

SunOfYork ha detto...

sì ma leicester fa schifo, e tu ci andavi partendo già con le palle girate.
ora vai in irlanda tutto beato, e senza sensi di colpa. magari qualche chance in più di essere felice ce l'hai

(madonna però anche se ti voglio bene sei una vera lagna)

Pedro ha detto...

Ciau Krapp,
Buon viaggio in terra d´irlanda!
Ricorda
oltre la guinness c´e´ anche la Kilkenny una rossa che non ti abbandona mai! :)

annì ha detto...

ummamma che bello che parti. Torna carico di meraviglie (=pieno di regali) :)

buon tutto quello che un viaggio in Irlanda può dare.

silvia ha detto...

prova anche la beamish...in realtà è una birra di cork, ma magari la trovi anche a galway...

Krapp ha detto...

@Silvia&Pedro, grazie per i consigli alcolici, la Kilkenny non mi fa impazzire (Sorry, ma le uniche rosse che mi danno alla testa sono quelle dotate di lentiggini e voce :)), mentre la beamish non l'ho trovata...sarà la scusa per tornarci :)

@annì, niente regali e niente souvenir, ma abbastanza storie da riempirici almeno un paio di post, spero vadano bene lo stesso

silvia ha detto...

ehm...avevi vent'anni pure quando hai aggiornato questo blog...attendo pensieri sull'irlanda...

Krapp ha detto...

Silvietta, ogni tuo desiderio è un ordine :)
(E ti becchi pure il post in cui sei citata con tanto di complimenti:) )

Anonimo ha detto...

Bingo Snooper the #1 online bingo reviewer and guide. Bingo Snooper gives you the information you need to play and win Online Bingo. Bingo Snooper contains information on 370+ Online bingo sites reviewing the very best in the online bingo industry. Bonuses, Special Offers, Promotional information is updated daily “so don’t forget to check in with the Snooper before playing.Bingo Snooper articles supply you with the latest news in the Bingo Industry.
Bingo Snooper offers reviews of Bingo Games where you will be able to win cash and meet new pals.

Bingo Snooper rate the bingo sites based on customer care, bonuses, promotions, software, payment, jackpots and much more.Our professionals review each site to ensure that they deliver.SEE our Online Bingo Guide where you can discover the fundamentals of bingo helping to make the game fun and you a winner.

All of submissions are original as they are composed by serious online bingo players as well as professionals.

Doesn’t matter if you are new to playing Bingo online or a Pro. Bingo Snooper is the guide you need to stay on top of your game.

Don’t forget to sign up for the Bingo Snooper newsletter and look for us on all the social networks.

Have Fun Playing Bingo – At Bingo Snooper

Play Now at http://www.bingosnooper.com
[url=http://www.bingosnooper.com]Online Bingo Review[/url]

Anonimo ha detto...

Playing bingo needs more than luck or skills and techniques, contrary to what most believe. Bingo, just like any game of chance, comes with rules and regulations that players should observe. Being a player comes with responsibilities and etiquette.

Winning the Game

The moment you figured out you won, you must immediately yell BINGO, and it should be loud enough for the floor walker to hear. The pot money shall be given to the winner once their winning card is confirmed. Well, in winning or once you know you just won, the most important thing is that you shout the winning word BEFORE the time elapses. If the game proceeds and the next number is mentioned and you failed to shout "Bingo", your winning card is disqualified. Therefore, this is the rule you must know.

There may be cases when there are two winners, and in this case the pot money shall be divided equally among the winners. Supposing there are two winning cards, the two winners will share half the prize money.

Bingo Game Rules

Bingo rules are basically the same no matter in which Online Bingo hall you play. But still it's good if you know these rules by heart. If it is your first try, then ask for handouts and inquire from pros regarding the game rules. Nonetheless, the ideal thing to do if you have questions is to ask the floor walker and not the person seated beside you. You should clarify things and doubts before the game starts because asking too many questions as the game proceeds could well distract you. This guideline also applies to those who are newcomers at casinos, those who play roulette for the first time.

Bingo halls demand an age limit of 18 years old. If you are below this age, you are prohibited to play. Some bingo houses ban alcohol inside, so players aren't supposed to take liquor nor drink it inside the venue. Smoking may also be restricted inside the venue, as there are designated smoking sections.

Take note that some Bingo houses don't allow food but some do, so it basically depends on the venue. Policies vary among different venues. For instance, some bingo halls allow reservation of cards, while others don't allow it. Some allow people to leave the venue in the middle of the game, others forbid it. But there are general policies observed in all bingo houses, such as disqualification of tampered bingo cards. There is no way you can get away with a tampered card because the walkers are adept at identifying authentic cards from tampered ones. You could be banned from a bingo establishment if proven liable of tampering a card. Hence, you should play honestly.

Interestingly, some venues offer special bingo games for kids although some halls don't allow players to have companions while playing. Suppose you bring kids with you, don't let them run around the venue and bother other gamers. They should behave well whilst you play and the game proceeds. Play quietly and don't recite the numbers you desperately want to come off because you'll be much of a disturbance if you do. Decorous playing is expectant of all players, even those who play roulette at casinos. Also, having a valid identification is important because you don't know you might win and need to present credentials.

More Online Bingo Info at Bingo Snooper Visit Now http://www.bingosnooper.com